venerdì 8 marzo 2013

Biscotti di pasta frolla


I biscotti di pasta frolla  sono sempre un gran successo. Piacciono molto ai bambini e di solito ne faccio una quintalata in occasione delle varie feste di compleanno dei "miei gioelli". Se avanzano, no problem, vedranno la loro fine in una o due colazioni.
L'impasto di questi biscotti è ottimo anche per preparare la base delle crostate  qualora vi piacesse un impasto più morbido (ricordatevi che c'è il lievito!!! )

Ingredienti

2 uova intere
100 gr di burro ammorbidito
la scorza grattuggiata di 1/2 limone non trattato
8 gr di lievito per dolci
100 di zucchero semolato
300 gr di farina 00

Preparazione
Mettete nella planetaria le uova, lo zucchero, il burro e la scorza. Impastate con la foglia fino a che gli ingredienti non saranno ben amalgamati. 
Nel frattempo setacciate la farina con il lievito.
Versate le polveri nella planetaria e impastate per almeno 5 minuti.

Ricoprite l'impasto con della pellicola trasparente e riponetelo in frigo a riposare per almeno 1 ora.





Una volta riposato, standete l'impasto (spessore 1/2 cm). A questo punto potete dare la forma desiderata ai vostri biscotti e infornarli a 180° per circa 10 minuti.
I biscotti devono risultare bianchi o leggermente dorati.




Una volta cotti, spegnete il forno e lasciateli riposare al suo interno con lo sportello aperto per metà per 7/10 minuti, poi estraeteli e poneteli a raffreddare su una grata.

Sono già buoni così, oppure spolverati di zucchero a velo. Se volete renderli ancora più belli da vedere e buoni da mangiare, potete preparare la glassa al cioccolato, magari quella della sacher torte, immergerceli dentro per metà e farli asciugare.
Vi garantisco che neanche il tempo di metterli in tavola , saranno già finiti!!!