giovedì 9 maggio 2013

Patate agli odori

Ecco un contorno veloce, buono e che da piacere anche agli occhi, da preparare quando siamo stanchi delle solite patate fritte, al forno o lesse...diciamo che sono delle patate lesse "in incognito" cioè rivisitate !!!



contorno di patate agli odori


Ingredienti

1 patata di media grandezza a persona
misto odori  per arrosto
sale q.b.
olio extravergine d'oliva q.b.




patate intere con buccia lavate


Preparazione

Prendete il numero di patate che vi servono, lavatele accuratamente considerando che dovrete utilizzarle senza pelarle. Prendete uno stuzzicadenti e praticate su ognuna tanti forellini cercando di andare in profondità il più possibile; disponetele su un piatto e cuocete nel forno a microonde... devono lessarsi. Per i tempi e il wattaggio, io comincio con 1000 watt (che per me è la max potenza) per 6/7 minuti, poi mi regolo, considerando che le patate hanno tra loro forme e grandezze molto diverse.
Una volta lessate lasciate che si raffreddino per un quarto d'ora. Ora prendete ogni patata e tagliatela a metà nel senso della lunghezza. 
Prendete una padella antiaderente grande abbastanza da accogliere le vostre patate già tagliate e versatevi dell'olio evo, spargete gli odori scelti e il sale. Disponete le patate in modo che la faccia interna poggi sul tegame. Accendete il fuoco e coprite con un coperchio.
Ora non vi resta che aspettare che sulle vostre patate si crei una deliziosa costricina da ambo i lati, quindi ogni tanto rigiratele. 
Servite le patate calde, due metà a commensale, irrorate di poco olio di cottura.



patate intere con buccia già bucherellate

olio evo, odori e sale

patate lessate tagliate a metà per altezza e adagiate nel tegame

patate agli odori pronte


patate agli odori pronte





Con questa ricetta partecipo al  contest d
Love Cooking Quick & Easy